35 anni di Cooperativa Cecilia: dal 24 Novembre 1980 al 24 Novembre 2015

Post 31 di 62
35 anni della Cooperativa Cecilia

35 anni: è passato il tempo… è cambiato il mondo.

Ci credevamo e ci crediamo ancora. Nell’affermazione dei diritti delle persone più vulnerabili e sole e nel sostegno concreto di chi ha bisogno.

Credevamo e crediamo nell’obiettivo di mantenere gli anziani a casa propria per una vita piena e degna; in quello di evitare che i diversamente abili tornino nell’isolamento e che le loro famiglie siano per loro l’unico punto di riferimento. Credevamo e crediamo nell’obiettivo di dare un adeguato sostegno educativo, al fianco della famiglia, ai minori con disagio personale e sociale. Credevamo e crediamo nell’obiettivo di attenuare la durezza del carcere per chi ha commesso errori e per i loro figli.

Con la voglia forte di non lasciare indietro nessuno.

Case famiglia, centri diurni, ludoteche, momenti di aggregazione e laboratori, assistenza domiciliare, sono solo alcune delle risposte capillari che la Cooperativa Cecilia ha dato al territorio in questi 35 anni. Servizi alla persona, con cui si è superato il concetto della beneficienza privata e del sussidio economico pubblico.

Insieme a ciò hanno trovato occupazione e lavoro migliaia di operatori sociali, sempre più qualificati negli anni.

Un caro augurio a tutti i lavoratori della Cooperativa Cecilia Onlus, alle persone che in questi 35 anni sono state con noi e a chi ha condiviso le nostre battaglie civili.

Nonostante le difficoltà di oggi, la solidarietà e la fratellanza verso tutti rimangono ancora valori imprescindibili. Per altri 100 anni di servizio alla comunità.

Condividi sulle reti sociali:

Articolo scritto da: Cooperativa Cecilia

MENU