Era il 24 novembre 1980: esattamente trentasei anni fa

Post 18 di 62
La Cooperativa Cecilia compie 36 anni

Era il 24 novembre 1980. Esattamente trentasei anni fa.

A Roma, un gruppo di ragazzi decise di unirsi e scelse la strada della solidarietà, del futuro e dell’innovazione del sociale. Nacque un sogno. Nacque la Cooperativa Cecilia.

Da allora molta acqua è passata sotto i ponti del Tevere e le cose sono cambiate molto. Erano anni in cui i servizi sociali non erano sviluppati come oggi, anni in cui concetti ormai conosciuti a tutti come casa-famiglia, segretariato sociale o soggiorno estivo, solo per citarne alcuni, non erano neanche pensabili.

La Cooperativa Cecilia, così come altre realtà del sociale in Italia, ha contribuito tanto alla nascita e allo sviluppo di servizi che, ogni giorno, migliorano la vita di chi affronta le più diverse situazioni di disagio. Ha contribuito alla diffusione di una cultura della solidarietà verso chi soffre. Ha contribuito molto all’idea che siamo una Comunità, in cui anche il diritto del più debole deve essere rispettato e coltivato.

Ogni sorriso spuntato sul volto dei nostri utenti grazie al nostro lavoro, ogni secondo in cui una famiglia si è sentita rassicurata dal nostro aiuto, ogni progetto realizzato con tanta caparbietà per il bene della collettività, per noi è motivo di orgoglio. Lo è da trentasei anni in maniera immutata.

Immutato è anche il sogno che portiamo nel cuore e che ogni giorno ci spinge a dare il meglio per il mondo in cui viviamo.

Trentasei anni di camminata in cui non sono mancati neanche i momenti in salita. Ma, tutti insieme, con il nostro lavoro, abbiamo sempre dato la risposta giusta.

Grazie ai nostri soci e operatori (e un abbraccio più stretto va a chi oggi non è più tra noi, ma sarebbe felice di questo nuovo traguardo, che è anche suo); grazie a tutti i nostri utenti e alle loro famiglie, che ogni giorno ci insegnano tanto; grazie alle molte istituzioni con cui collaboriamo; grazie ai donatori della Cooperativa.

Sì, trentasei anni sono già passati e qualcuno di noi ha più bianco tra i capelli. Siamo sempre più convinti, però, che tutti insieme possiamo costruire un mondo migliore e lavoriamo per questo. Viva la Cooperativa Cecilia!

 

Condividi sulle reti sociali:

Articolo scritto da: Cooperativa Cecilia

MENU