Servizio Emergenza Sociale

Cos’è e come funziona

Il servizio è composto da un’unità mobile attrezzata che agisce su segnalazione della Sala Operativa Sociale, dei Servizi Sociali e a seguito di monitoraggio costante del territorio. La Sala Operativa Sociale è stata attivata per affrontare le emergenze di tipo sociale che si verificano sul territorio cittadino e può far intervenire una unità mobile attrezzata.

L’attività è rivolta a tutti i cittadini in stato di emergenza sociale: anziani, bambini soli o in difficoltà, minori non accompagnati, disabili, stranieri, senza fissa dimora.

Interviene inoltre come supporto logistico e di sostegno sociale anche nelle emergenze di Protezione Civile, collegandosi con le altre strutture di Roma Capitale e delle istituzioni.

La Cooperativa Cecilia è responsabile per quanto riguarda il territorio della ASL RM B. L’unità mobile si reca sul luogo della segnalazione e, attraverso il personale dell’équipe, verifica lo stato emergenziale, individua e attiva le possibili soluzioni. Nel rispetto dei diritti e delle opinioni dell’utente vengono intraprese, ove necessario, azioni specifiche mirate ad avviare o supportare percorsi di inclusione sociale.

L’unità del Servizio Emergenza Sociale è operativa dal lunedì alla domenica dalle 8:00 alle 20:00 e nei periodi più critici, come per esempio durante i mesi invernali, prolunga il suo orario fino alle 24:00.

Come accedere al servizio

Le segnalazioni provengono direttamente dalla Sala Operativa Sociale del V Dipartimento di Roma Capitale (Viale A. Manzoni, 16), dai Servizi Sociali dei Municipi e dal monitoraggio costante del territorio ad opera dell’unità mobile del servizio.

Contatti del servizio

Servizio Emergenza Sociale
Indirizzo: Via degli Opimiani, 120
Telefono: 800440022
Orario: dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 20.00
MENU