Casa famiglia Torre di Morena

Cos’è e come funziona

La casa famiglia di Torre Morena è un servizio a disposizione delle persone adulte con diversa abilità tale da consentire una parziale autonomia. La casa famiglia si trova in un appartamento confiscato alla mafia e ospita cinque persone diversamente abili dotate di parziale autonomia. Si tratta di un luogo di accoglienza in grado di facilitare il percorso di autonomia per la piena integrazione.

La casa famiglia offre a questi ragazzi l’opportunità di essere protagonisti di un personale percorso di integrazione sociale e di autonomia in una dimensione di vita familiare.

Le modalità operative prevedono il sostegno delle attività occupazionali, di formazione e di inserimento lavorativo degli ospiti, al fine di incentivare e facilitare il consolidamento di una buona autonomia individuale e di gruppo.

Come accedere al servizio

Per accedere alla struttura, va presentata una domanda al V Dipartimento di Roma Capitale, (Viale Manzoni, 16) e alla ASL RM B servizio U.O.H.A. (Viale Bruno Rizzieri, 226 – V piano). Vengono privilegiate le domande di persone residenti nel Municipio RM VII.

Contatti del servizio

Casa famiglia Torre di Morena
Loading
Centra mappa
Traffico
In bicicletta
Trasporti
Google MapsOttieni i Percorsi
Indirizzo (per informazioni): Via Pizzo di Calabria, 11/13
Telefono (per informazioni): 06-71280558
MENU