Bilancio Sociale 2020

Post 3 di 120
bilancio_sociale

Care lettrici e lettori, lavoratrici e lavoratori, socie e soci della cooperativa, Sono felice di presentare il nostro primo Bilancio Sociale, che prova a raccontare il lavoro, la passione, gli strumenti e gli obiettivi di un’avventura iniziata 40 anni fa.

Il Bilancio Sociale intende definire una visione d’insieme dei progetti, disegna il profilo generale dei servizi dove, oltre alle committenze e all’organizzazione della cooperativa, emergono le singole storie, i contributi, il lavoro, la vita delle persone coinvolte: famiglie, giovani, adulti, operatori e operatrici, reti locali, comunità territoriali.

Nessuno si salva da solo: questa è la lezione che abbiamo imparato in questo anno drammatico segnato dall’emergenza Covid. Una pandemia globale che ha fatto emergere, con ancor più forza, la necessità di ripensare la nostra società, mettendo al centro la cura e il benessere delle persone e dell’ambiente. Una sfida che investe direttamente anche il nostro mondo, quello del Terzo settore e della cooperazione sociale, chiamato a contribuire al rilancio di un modello di welfare inclusivo, accogliente, ugualitario, non burocratico.

Questo Bilancio Sociale è una fotografia in movimento, è il tentativo di raccontare il lavoro svolto guardando già all’orizzonte, alle sfide di un mondo in trasformazione, segnato da crisi sociali e nuove occasioni di riscatto. In chiusura, vorrei ringraziare tutte le lavoratrici e i lavoratori che si impegnano quotidianamente nella crescita della cooperativa, tutte e tutti coloro che hanno lavorato alla redazione del Bilancio sociale, tutte le persone e le famiglie con le quali, ogni giorno, costruiamo un pezzo di mondo più degno e inclusivo.

 

La Presidente Anna Sereno

Condividi sulle reti sociali:

Articolo scritto da: Redazione

MENU